Cosa facciamo


Incontri, vita sociale, divertimento e attività di servizio

Finalità

La principale finalità della Round Table è favorire i contatti tra i suoi componenti, in Italia e nel mondo. Il motto “Adopt, Adapt, Improve” è tagliato su misura per giovani che intendono coltivare una vita non isolata ma tesa alla ricerca di un fine ed aperta all’incontro con gli altri. Il connubio che si crea tra persone che condividono età, impegno, situazione professionale e familiare, consente a ciascun Tablers di confrontarsi con altre persone che si trovano ad affrontare le stesse aspettative ed analoghe esperienze. L’impegno della Round Table è quello di fare in modo che ogni Tabler, con il suo personale esempio, operi quotidianamente per migliorare la sua professione e contribuire al progresso della comunità locale. Molta importanza viene data ai rapporti tra i soci. L’amicizia che si crea nell’associazione viene incrementata con frequenti contatti, formali ed informali, coinvolgendo anche le famiglie. Allo stesso modo sono organizzati incontri internazionali, in Italia ed all’estero, allo scopo di condividere esperienze tra Tablers di diversi Paesi e culture.

Vita di Tavola

Durante gli incontri conviviali della Tavola sono ospitati relatori di primo piano nella vita sociale e culturale del Paese. Round Table offre ai suoi componenti l’opportunità di incontrarli e di migliorare, in tal modo, la propria crescita culturale. Oltre agli incontri con relatori si svolgono serate informali, dedicate alla reciproca conoscenza tra i Tablers.

Divertimento

La Round Table offre l’opportunità di condividere momenti esclusivi, spensierati e di puro divertimento, in Italia e all’estero.

Attività di Servizio

Round Table svolge attività di carattere filantropico sia a livello nazionale che locale. Le Tavole si distinguono per un approccio diretto alle iniziative benefiche che decidono di intraprendere. I Tablers si caratterizzano non per il ricorso alla mera beneficenza ma per un coinvolgimento operoso nelle attività che sostengono.

La Round Table Italia, è tra i soci fondatori del Telefono Azzurro. Negli anni ’80 la Round Table si è impegnata nella divulgazione e promozione della “Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia”, approvata dall’Assemblea Generale dell’Onu nel 1989 e per tale attività è stata nominata Ambasciatrice Unicef. Nel solo triennio 2009/2012, ha contribuito e supportato service in favore della comunità de L’Aquila colpita dal terremoto, dell’associazione “Fondazione per la ricerca sulla Fibrosi Cistica onlus” e della “Fondazione ANT Onlus di Bologna”.

Nell’ambito delle più significative attività di servizio alla collettività, la Round Table Italia ha realizzato:

  • La costruzione di un gruppo di case a San Donà di Piave, colpita dall’alluvione del novembre 1966;
  • La costruzione di una scuola elementare ad Amaro, paesino del Friuli, colpito dal terremoto del ‘76;
  • La donazione di apparecchiature scolastiche e audiovisive alla scuola media di S. Fele (PT) e la partecipazione alla realizzazione dell’Istituto Professionale di Stato a Campagna (Salerno), nell’ambito della ricostruzione dopo il sisma del 1981.
  • La realizzazione di tali opere sociali è stata resa possibile grazie ai contributi pervenuti dalle Associazioni Consorelle di ogni parte del mondo;
  • La costituzione, da parte della Round Table Italia, della linea telefonica nazionale denominata “S.O.S. Infanzia
  • “Telefono Azzurro”, struttura operativa che raccoglie segnalazioni e coordina interventi specifici per i casi di violenza e di abuso all’infanzia. A seguito di questo service, la Round Table Italia è stata insignita del “Premio Bontà Motta – Notte di Natale 1987” e del riconoscimento quale miglior service per l’anno 1988 nell’ambito del Wo.Co.;
  • L’allestimento del Museo Navale della Università di Bologna; realizzato con il restauro di 16 carte nautiche e di 8 modelli di navi da guerra
  • La divulgazione della “Convenzione Internazionale sui diritti dell’infanzia” in collaborazione con UNICEF Comitato Italiano. A seguito di ciò la Round Table Italia ha ricevuto il Premio EMA per il miglior service 1989;
  • La promozione della campagna di sensibilizzazione sul trapianto del midollo osseo in collaborazione con AVIS e ADMO (1991-1994);
  • Il sostegno a favore dell’“Ass. Bambini Cardiopatici nel Mondo”, miglior service europeo 1994/1995;
  • Sostegno e appoggio a favore del settore pediatrico dell’Ass. Ita-liana Leucemie (AIL), con particolare riferimento al Centro di oncoematologia pediatrica di Padova;
  • La promozione e sostegno a favore dell’”Ass. La Nostra Famiglia onlus”, nel campo delle disabilità dell’età evolutiva (1999/2001);
  • Sostegno e promozione dell’”Ass. Telefono Azzurro” (2000/2003);
  • Sostegno e promozione dell’”Ass. Lega del Filo d’Oro” (2003/2004):
  • Sostegno e promozione dell’”Ass. Betania” (2004/2006);
  • Sostegno e promozione dell’Ass. “Vivere Onlus”
  • Sostegno dell’Ass. “Children First Onlus” (2007/2008);
  • Sostegno e promozione dell’Ass “A.G.E.O.P. RICERCA ONLUS” (2008/2009);
  • Attività di servizio in favore dell’Ass. “Fondazione OPERATION SMILE Italia Onlus” (2009/2010);
  • “Rebuilding Hope” Service in favore della Comunità dell’Aquila colpita dal Terremoto (2009/2010):
  • Sostegno e promozione dell’Ass “Fondazione per la ricerca sulla Fibrosi Cistica Onlus” (2010/2011).
  • Sostegno e promozione della “Fondazione ANT Onlus di Bologna” (2011/2012).
  • Attività di servizio in favore delle zone terremotate dell’Emilia Romagna e Lombardia a seguito degli eventi sismici del 20 maggio 2012 (2012/2013).
  • Sostegno e promozione del progetto “Ninna Mamma” curato dall’Antoniano Onlus (2013/2014)
  • Sostegno e promozione della “Fondazione per la ricerca sulla Fibrosi Cistica Onlus” (2014/2015)
  • Attività di servizio a favore delle zone terremotate del Nepal a seguito degli eventi sismici del 25/04/2015, sostenendo la più ampia attività di servizio internazionale denominata All 4 Nepal promossa dalla sinergia 4clubs1vision (2015/2016)
  • Sostegno e promozione dell’Ass. Banco Alimentare, con partecipazione fattiva alla giornata “Colletta Alimentare 2016”. Giornata dedicata alla raccolta di cibo di prima necessità da destinare a soggetti bisognosi. (2016/2017)
  • Attività di servizio a favore delle zone terremotate del CENTRO ITALIA a seguito degli eventi sismici del 24/08/2016, promossa dalla sinergia 4clubs1vision Italia  (2016/2017)
  • Sostegno e promozione dell’Ass. Banco Alimentare, con la partecipazione fattiva alla giornata “Colletta Alimentare 2017”. Giornata dedicata alla raccolta di cibo di prima necessità da destinare a soggetti bisognosi. (2017/2018)
  • Attività di servizio e diffusione della cultura del “ NON SPRECARE “, con la partecipazione fattiva ad una  giornata  dedicata alla raccolta di alimenti avanzati  da destinare a soggetti svantaggiati. (2017/2018)
  • Attività di servizio a favore dell’Ass. Banco Alimentare, con la partecipazione fattiva alla giornata “Colletta Alimentare 2018”. Giornata dedicata alla raccolta di cibo di prima necessità da destinare a soggetti bisognosi.(2018/2019)
  • Attività di servizio a favore dell’Ass. Banco Farmaceutico con la partecipazione fattiva alla giornata “Giornata Raccolta Farmaco 2019”  Giornata dedicata alla raccolta di farmaci da destinare a enti caritatevoli (2018/2019)